A volte ritornano….

Sono passati più di quattro anni dall’ultima volta che ho scritto su questo diario.

Di acqua sotto i ponti ne é passata parecchia, ma io ho imparato a nuotare e a smettere di aver paura di crescere e questo é già un ottimo risultato!

Non faccio più l’operatore in dormitorio, ma ho proseguito in quella direzione. Lavoro da un qualche anno in un centro diurno e, da qualche settimana, ne sono diventato il coordinatore. In questo posto cerchiamo di aiutare le persone a riprendere in mano la loro vita, dopo che per mille motivi, gli é scivolata tra le dita.

Lavoro in una piccola associazione, ma é un contenitore veramente interessante. É un posto in cui ancora c’è l’arcaico pensiero che il sociale serva a migliorare la situazione del mondo in cui viviamo… Sicuramente un’idea demodé ma che a me piace!

Lavorare con “materiale umano” non è sicuramente facile, ma credo che questa sia la mia strada.

Un pensiero che ho elaborato negli anni é che “nessuno salva nessuno”. Mi spiego: Io non ho la presunzione di poter cambiare la vita di nessuno. Credo che il lavoro che svolgo, con gli strumenti che posso utilizzare, possano essere un aiuto concreto per le persone che frequentano il centro, ma…

Si, c’è sempre un ma!

Il ma in questo caso nasce dal fatto che il centro, io stesso, i percorsi che pensiamo per gli ospiti, sono appunto solo strumenti. Il motore vero del cambiamento é la voglia delle persone di rimettersi in gioco! Quando esiste questa scintilla i progetti di solito riescono.

Io nel primo colloquio di accesso al servizio uso dire: Noi investiremo in te quanto tu stesso investirai.

E lo dico perché lo credo veramente.

Poi, a volte, da questi percorsi escono dei diamanti! Che erano già diamanti prima, solo che una patina di carbone li ricopriva.

Questo penso sia il caso di Walter, ma di lui ne parlerò in un altro momento, sempre se ne avrò voglia…

Ora sono arrivato al centro e devo ripartire con un’altra giornata in cui salvare il mondo…. 😏

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...